Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

Valentina Polinori in concerto per presentare il suo nuovo album “Trasparenti”

 

Il prossimo 10 ottobre (data spostata per esigenze tecniche) Valentina Polinori si esibirà alla Terrazza del Gianicolo per Alcazar Live presentando ufficialmente per la prima volta dal vivo a Roma, sua città natale, i brani del suo ultimo disco di inediti intitolato Trasparenti.

 

 

Il concerto del 10 ottobre sarà, dunque, l’occasione per presentare finalmente anche i nuovi brani, quelli di un disco che, nonostante l’assenza forzata dal mondo del live nei club, sta ricevendo un forte apprezzamento da parte della critica e del pubblico, a confermare il talento della giovane cantautrice romana.

Trasparenti” è, infatti, il secondo album dell’artista, rilasciato tre anni dopo il precedente “Mobili”, lavoro che l’ha vista impegnata in un lungo tour in tutta Italia, durante il quale ha realizzato anche numerosi concerti di apertura, da Lo Stato Sociale a Galeffi, da Julie’s Haircut & Persian Pelican a Cristina Donà e Ginevra Di Marco.

 

Bosco, il videoclip ufficiale

 

 

Ascolta MIE Vol.21, la playlist di Settembre di Musica Italiana Emergente

 

 

“TRASPARENTI” – IL DISCO 

 Come il titolo suggerisce, il filo rosso del disco è proprio l’idea della trasparenza. È questo concetto a legare fra loro i 10 brani dell’album, che mantengono, invece, un’eterogeneità a livello di arrangiamento e produzione.

Trasparenza nel senso di limpidezza: la difficile onestà nel raccontarsi con una canzone.

Ma anche la questione della trasparenza relativamente ai rapporti umani. Tutti i brani, infatti, si snodano attorno a riflessioni relative al relazionarsi agli altri, soprattutto nell’amore, e alla difficoltà di lasciarsi guardare dentro.

 

Trasparenti” è interamente scritto – testi e musica – da Valentina: un lavoro in cui la dolcezza e l’intimità si inseriscono nel giocoso movimento di sonorità elettroniche.

 

Per la prima volta, Valentina Polinori realizza testi molto personali, che rivelano – in modo meno ermetico rispetto al primo disco – i pensieri dell’autrice, paure e riflessioni. Camilla è l’unico personaggio di fantasia che fa leggermente eco a quelli che erano i protagonisti del primo disco (Gelsomino, Lolita), rappresentando anche lei, però, un filtro per raccontarsi, fedele alla linea e all’esigenza di questo nuovo lavoro.

 

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.
shares