Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

Sharazad: l'ep d'esordio

Tre bravi amici della provincia milanese si mettono insieme e danno vita ad un progetto uscito ufficialmente il 19 ottobre. Un album omonimo dalle venature contemporanee mescolate alla musica rock anni settanta. La richiama, la contempla, la rende attuale e la regala al pubblico consentendogli di ascoltarla come meglio crede nelle più importanti piattaforme musicali streaming.

L’ep Sharazad è un concentrato di carica emotiva, di esplicita e chiara melodia che si mescolano tra di loro attraverso chitarre elettriche, tastiere, elettronica e il ritmo deciso della batteria che fa da cuore pulsante ai pezzi. Gli Sharazad raccontano, si confidano e ci lasciano entrare emotivamente e psicologicamente nei loro pezzi, che coinvolgono e ci rendono loro complici. Belle idee e attenta ricerca per un ep che presto rapirà tutti.

Pezzi orecchiabili e incisivi che ci accompagneranno e faranno da colonna sonora alle nostre giornate. Testi e musica che parti integranti di un egregio esperimento ritmico, di una passione condivisa che vien fuori in ogni singolo testo, in ogni singola nota e che viene espressa e recepita perfettamente. Il primo singolo poi, Il male che fa, è un brano esplosivo e significativo che trova domande e risposte nella forza degli strumenti e delle parole. Scelto per presentare l’ep, è accompagnato da un grazioso videoclip disponibile su YouTube.

Un lavoro curato in ogni particolare insomma, dal suono personale ed incisivo alla grafica del logo e della copertina del disco realizzata per l’occasione da Giulia Ratti, collaboratrice di tutta la grafica del progetto. Non ci resta che aspettare la data di uscita, fare un grande in bocca al lupo alla band e successivamente goderci ogni singola canzone.

 
la redazione di MIE – Musica Italiana Emergente

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.
shares