Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

RAFFAELE PILLAI – biografia

Nato a Cagliari nel ’77, Pillai inizia gli studi musicali all’età di 14 anni. Si cimenta-come autodidatta-nel basso e successivamente si iscrive al Conservatorio dove approfondisce lo studio del Contrabbasso.
Frequenta poi il CPM di Milano, specializzandosi in basso elettrico.
Nel 2005 inizia a comporre i primi brani con l’ausilio di una band, gli Intemorfosi.
Contemporaneamente si trasferisce in Emilia Romagna, dove vive per 4 anni.
Con gli Intemorfosi pubblica il primo album, “Omonimo” e partecipa a vari festival (tour music fest, frog stock) esibendosi in piazze e locali ed aprendo anche il concerto ai Nomadi.
Da circa cinque anni suona il basso in una tribute band dei Red Hot Chili Peppers.


Dal ’98 al 2006 fa parte di una cover band, gli “Overnight”.
Per tre anni ha fatto parte dei “Discovery”, band di funk anni ’70.
Nel 2017 La Stanza Nascosta Records lo mette sotto contratto.
Del 2017 è l’ep “Una Storia tipica Italiana”, preceduto dal singolo “Il custode”, accompagnato dal videoclip per la regia di Giacomo Orrù.

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.
shares