0 2 minuti 4 anni

SLAVE”, secondo estratto dall’attesissimo nuovo album “Save My Sanity”, è un concentrato di original punk rock che in soli 2 minuti e 40 di liriche taglienti esprime la paradossale assenza di libertà dei giorni nostri e la dipendenza a subdole forme di conformismo. Con la grinta che da sempre le contraddistingue, le tre Psychords descrivono senza giri di parole e peli sulla lingua la condizione dell’uomo moderno: una mente controllata dalle voci di un sistema che impone comportamenti e azioni, cancellando le emozioni fino a ridurre l’essere umano a un corpo “in bianco e nero” e senza sangue nelle vene. Una visione “apocalittica” ma dalla quale è possibile salvarsi. Come farlo, lo cantano le riot grrrls: svegliandosi, rovinando i “loro piani” e insorgendo!


Slave” sarà presentato dal vivo in Inghilterra il prossimo 4 agosto al prestigioso REBELLION FESTIVAL (Blackpool – Manchester), il più grande evento punk al mondo che richiama ogni stagione migliaia di fans. Dopo l’esibizione da emergenti dello scorso anno, le Psychords vedono riconfermato il loro nome in cartellone e questa volta da vere protagoniste, insieme a PennywiseBad ReligionSham 69 e altri, con un live di sicuro impatto sullo STAGE ARENA.