Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

Marta Lucchesini in “Da grande voglio fare Fossati” – Venerdì 28 febbraio, ore 21 al Teatro Portaportese

Venerdì 28 febbraio alle 21, al Teatro Portaportese, andrà in scena lo spettacolo “Da grande voglio fare Fossati”, scritto e interpretato dalla cantautrice Marta Lucchesini, in arte Marat: una raccolta degli episodi più significativi della carriera dell’artista genovese.

Lo spettacolo è inserito nella rassegna Ri-Creazioni. AdoRiza canta i cantautori, ideata dal collettivo AdoRiza (Targa Tenco 2019 per il miglior album a progetto con Viaggio in Italia. Cantando le nostre radici), di cui Marat fa parte, per omaggiare i cantautori e dare nuova voce alle “voci di un’altra età”.

 

Da grande voglio fare Fossati – Venerdì 28 febbraio alle 21
dettagli: https://www.facebook.com/events/2639673852930025/

«Poco importa se non suona più dal vivo» – spiega Marta Lucchesini – «Fossati ha lasciato un solco profondo nella storia della canzone italiana. Dagli anni Settanta quasi tutti sono passati dalla sua penna e dai suoi tasti, come quando a scuola si chiede un suggerimento al compagno più bravo».

Cantautore, autore, co-autore, traduttore, compositore: Ivano Fossati è stato tutto, con risultati di intensità spesso irraggiungibile. Senza camminare su un filo diacronico, ma ponendo l’accento sulla poliedricità dell’artista, Marat ripercorre i passi più significativi della sua carriera.

Da grande voglio fare Fossati” punta a raccogliere, attraverso un ologrammatico ponte generazionale, la semina di Fossati in quanto artigiano e bottegante, di quelli a cui affidarsi quando si cerca qualcosa di pregiato e duraturo.

Marat – Cose evitabili, videoclip ufficiale

 

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.
shares