Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

Filippo Villa – Sardine, video e testo.

“Ogni motore ha un tempo, come quello stanco di un barcone in mezzo al mare. Le sardine sono chiuse nella pancia della nave, dove si mescolano speranza e paura, nella cadenza di un motore che accompagna (chissà dove) tutta l’ipocrisia e tutto il dolore del mondo.”

Filippo Villa

 

Sardine, il videoclip

Sardine

(testo e musica di Filippo Villa)
 
Ogni motore ha un tempo
E questo è lento
Rintocca a stento
In mezzo al mare brucia
Caldo vapore
E un tiepido dolore
Ogni cappello vola
Se prende vento
Sembra cadere lento
Invece sale alto
Quasi scompare
E gira tra nuvole nuove
L’Europa è vicina
O no
E la pancia fa male
Nella pancia della nave
Si sente il mondo urlare
Ti prego, ti prego motore
E continua a girare
E continua a navigare
Non lasciarmi andare
Sardine sotto sale
Si alza il vento
Forte
Vola un cappello
E gira tra nuvole nuove
La guerra è finita
O no
E la pancia fa male
Nella pancia della nave
Si sente il mondo urlare
Ti prego, ti prego motore
E continua a girare
E continua a navigare
Non lasciarmi andare
Sardine
Sardine

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.
shares