Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

Borghese, l'artista senza peli sulla lingua.

Il 29 marzo, in occasione della release dell’edizione deluxe di “L’Educazione delle Rockstar”, ultimo album del cantautore post-ideologico Borghese, l’etichetta dello stesso artista abruzzese, Touchclay Records e Streetambula, hanno organizzato un party gratuito che si terrà a partire dalle ore 21:00 presso il Millennium Club (B’stek) di Pratola Peligna (AQ).

In occasione dell’evento, la serata sarà aperta da Dr. Quentin & Friends, altro talentuoso artista che ruota nel rooster Streetambula, fresco dal grandissimo successo della sua data pescarese in apertura agli Zen Circus, tra le più importanti band del panorama Indie nazionale.

Biografia

Un uomo inserito nei meccanismi della società, un uomo con un lavoro garantito in un’ Italia in cui pochi lo sono e molti vivono nell’incertezza del presente e nella certezza di non aver un futuro, un uomo che quella garanzia stava quasi per soffocare in una vita grigia. Un uomo abituato a mettersi la cravatta ogni mattina, un uomo che comincia a sentire quel nodo molto più di una costrizione fisica, ma una diga che blocca il sangue verso la testa.

 
Un uomo che comincia a vedere il suo ufficio, pieno di consuetudini e fomalismi sempre uguali, una gabbia del pensiero. Un uomo che in un giorno preciso, “come un quadro che casca dal muro”, decide di costruirsi un’altra vita, di utilizzare i suoi abiti da lavoro per un’identità notturna e libera, un’identità che assecondi la sua malattia di scrivere canzoni che solo in quella forma diventano sincere come mai e lontane da ogni pregiudizio.

Da questa premessa e da un’abbozzo di romanzo mai terminato inizia la collaborazione con la Touch Clay records che si interessa a quegli abbozzi di testi così disinibiti ma mai bugiardi. Nel giugno del 2013 esce “L’Educazione delle rockstar” con il suo primo singolo “Luoghi in comune” che in poco tempo fa quasi cinque mila visualizzazioni su Youtube; arrivano le recensioni della stampa nazionale tutte positivamente unanimi e concordi nel dire che l’Italia si trova davanti un nuovo modo 2.0 di intendere il cantautorato rock. 
Arrivano le prime richieste dei promoter, arrivano le prime date dei concerti. E il borghese asservito alle logiche della società di consumo diventa Borghese, entra in clandestinità in un’altra vita attraverso la musica e l’arte.

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.