ANTEPRIMA VIDEO: “Ma lo sai?” è il terzo video-singolo di Laura Pizzarelli | Musica Italiana Emergente

Musica Italiana Emergente

Sito d'informazione dedicato al mondo della musica italiana emergente ed indipendente

ANTEPRIMA VIDEO: “Ma lo sai?” è il terzo video-singolo di Laura Pizzarelli

Grazie per la tua condivisione!!!

“Ma lo sai?” è il terzo video-singolo di Laura Pizzarelli tratto da “Post Millennio”, EP d’esordio della cantante pugliese pubblicato il 17 gennaio 2020 su etichetta commON Music Italy.

“Ma lo sai?” è un brano pop dal sapore leggero, accompagnato da un originale videoclip che riassume istanti di vita ed emozioni di decine di persone, raccolti attraverso un vero e proprio “esperimento social” in cui Laura Pizzarelli ha voluto coinvolgere tutti i suoi followers. Un’iniziativa nata per raccontare, con semplicità e senza filtri, l’essenza dell’Estate attraverso gli occhi della gente, sottolineando l’importanza di una stagione che, oggi più che mai, rappresenta un vero e proprio inno alla vita e alla libertà.

 

Ma lo sai?, il videoclip ufficiale in anteprima

 

 

“Per la realizzazione del videoclip – racconta Laura – ho deciso di realizzare qualcosa che potesse coinvolgere tutti, seppur in maniera virtuale. Ho dunque chiesto ai miei followers di inviarmi dei video ricordo delle loro passate vacanze estive, estrapolandoli dagli archivi di smartphone e social network. La raccomandazione era quella di sbizzarrirsi con l’invio di clip di feste in riva al mare, nuotate spensierate e serate tra amici. In poche parole: emozioni reali racchiuse in pochi frames. Ne è venuto fuori è un vero e proprio collage collettivo di una stagione che quest’anno, purtroppo, stavamo addirittura per perderci”.

Tutto il materiale fornito per il video è stato post prodotto da Nicola De Cesare e montato da Giuseppe Martiradonna aka Wilderness Calling.

“Ma lo sai?” fa parte dell’EP d’esordio “Post Millennio”, in cui Laura Pizzarelli ci racconta di quanto la sua generazione sia dominata dall’idea di essere “quella venuta dopo”, cresciuta in una bolla temporale del cosiddetto “Post qualcosa”. Le canzoni dell’Ep sono figlie della sua quotidianità e di una concezione per cui vige una contaminazione continua tra passato e presente, tra temi classici e temi moderni, tra riflessione e spensieratezza. Il progetto è stato realizzato grazie al lavoro del producer pugliese Molla e finanziato grazie ad una campagna di crowdfunging sull’innovativa piattaforma editoriale commON Music.

 

CREDITS

Scritta e composta da Laura Pizzarelli

Produzione artistica di Luca Giura (Molla) – Etichetta Common Music Italy – Distribuzione Artist First

Registrazione negli studi A.Ma Record con i musicisti Tullio Ciriello e Gianluca Damiani

Post produzione di Nicola De Cesare – Montaggio di Giuseppe Martiradonna aka WildernessCalling.

Si ringrazia “La Domenica Italiana” powered by associazione Cuenzo

 

L’ep su spotify

 

BIOGRAFIA

Laura Pizzarelli nasce a Genova nel 1995. Dall’età di 15 anni inizia a scrivere canzoni e a studiare canto a Bitetto, piccolo Comune in provincia di Bari. Negli anni del liceo studia pianoforte e chitarra ma è solo durante il periodo universitario che si addentra nella scena musicale barese iniziando a suonare in diverse formazioni, prima di intraprendere un percorso da solista.

Nell’estate 2017 lavora ad un Ep di suoi inediti, arrangiati e prodotti dell’artista barese Molla con la produzione esecutiva di Marco Valente. Lo stesso anno vince il contest online del Premio Bruno Lauzi per il cantautorato, accedendo come finalista scelta dal web al concorso tenutosi il 24 agosto 2017 ad Anacapri.

Partecipa in autunno agli stage del “Musicarium” e del “Songwriting camp” organizzati dal Medimex e SonyAtv per cui è selezionata da Pugliasound. Viene selezionata come finalista al concorso per cantautori “Materiale Resistente 2.0” organizzato a novembre 2017 dal Mei (meeting delle etichette indipendenti) al Teatro di Faenza.

Pubblica su YouTube a febbraio 2018 il suo primo videoclip realizzato da Oz film produzioni Cinematografiche del brano “Semplicemente”. Partecipa al premio Musica contro le mafie, vincendo la targa SIAE come giovane autrice con il brano “La Libertà” che le permette di prendere parte a Casa Sanremo 2018 nel periodo del Festival.

Ritira la Targa a Casa Sanremo il 6 febbraio 2018 nella sala Ivan Graziani e si esibisce in serata nella sala Luonge, sempre ubicata al Palafiori.

Rate this post

Grazie per la tua condivisione!!!

Copy Protected by Tech Tips's CopyProtect Wordpress Blogs.