0 1 minuto 7 anni

Il singolo che anticipa il secondo disco di Alessio Calivi (‘Sirene Vetri Urla e Paperelle’, in uscita il 7 Aprile ) è una noise ballad dal sapore new wave.
Una “Storia Stonata” ambientata in un deserto urbano: la solitudine e lo scorrere inesorabile del tempo(i treni che viaggiano pieni di gente e storie che possiamo solo immaginare); il rimpianto di una storia d’amore mai sbocciata; Il rammarico e la rabbia di non aver fatto quel piccolo passo per averla.
E’ la “Storia Stonata”, dalla vocalità rock armoniosa ed espressiva, di un viaggio verso un futuro incerto. Il protagonista afferra la camera con uno slancio rabbioso, nell’estremo tentativo di riprendere le redini della sua vita mentre “l’oggetto del desiderio” scompare verso una luce accecante.
In un pozzo un uomo urla la sua impotenza: “Solita storia… braccia tese all’improvviso…Qualche difficoltà? Dice: “sono solo senza un soldo!”